Home Page > News > #tuttamialacittà: al via Semina - Terreni Creativi
#tuttamialacittà: al via Semina - Terreni Creativi Tanti eventi nel cuore di Mestre 14 Maggio 2021

A settembre Cavv - Csv di Venezia ha pubblicato una Call for Ideas, a cui hanno risposto diverse associazioni interessate alla Rigenerazione Urbana e all'Innovazione Sociale, per realizzare un progetto in partnership con il Csv di Venezia e l'Università IUAV di Venezia.

Tra le Azioni Pilota selezionate nel progetto #tuttamialacittà è in fase di avvio: “Semina – Terreni Creativi”.

Le associazioni Gruppo di Lavoro di Via Piave (associazione capofila), Nicola Saba, Live Arts Cultures e il gruppo informale Momec, grazie al progetto #Tuttamialacittà promosso da Cavv-CSV Venezia in collaborazione con l’Università IUAV, procedono nel percorso di realizzazione di SEMINA - Terreni creativi, un programma di attività partecipative ed eventi che coinvolgerà le aree verdi di via Sernaglia, piazzale Bainsizza e via Piave a Mestre. Più di 15 le realtà coinvolte in un progetto che semina oggi con la volontà di continuare a fiorire anche al termine delle attività previste.

Nello specifico il programma, che comunque potrebbe subire leggere modifiche, prevede:

 

MAGGIO 2021 

•        Presso i giardini di via Sernaglia (lato Centro Civico), GarDeM - Giardino della memoria comune, laboratorio di giardinaggio a cura dell’associazione Nicola Saba. È già partita la semina delle colture che porteranno alla realizzazione del Giardino della Memoria Comune, una nuova aiuola nel parco di via Sernaglia arricchita dai ricordi raccolti durante l’installazione Terzo Tempo. Appuntamento ogni martedì alle 10.00 per il laboratorio settimanale.

•       Sentieri di crescita - l’arte di essere genitori, laboratorio di arte-terapia di 5 incontri gratuiti rivolti a donne in gravidanza o con bimbi fino a 3 anni alla scoperta delle emozioni attraverso materiali naturali. Ritrovo presso “Negozio Piave 77” e passeggiata verso i luoghi verdi del quartiere Piave dove si continuerà l’attività. Il laboratorio è a cura dell’arte-terapeuta Nicole D’Ambrosi.

•       Da venerdì 14/05 a domenica 16/05 e da venerdì 21/05 a domenica 23/05, presso il Centro Civico di via Sernaglia 43, Terzo Tempo, installazione partecipativa a cura del gruppo informale MOMEC. Terzo Tempo di MOMEC è un piccolo spazio dedicato a un singolo partecipante alla volta: si visita soli, ma si può vivere insieme a chi si desidera. I ricordi raccolti daranno vita al primo GarDeM - Giardino della memoria comune, realizzato in collaborazione con il laboratorio di giardinaggio. Repliche ogni 20 minuti, dalle 14 alle 20 di ogni giorno programmato. Entrata gratuita, prenotazione consigliata al 320 043 5452.

•       Sabato 15/05, incontro di presentazione del corso gratuito di danza verticale che si svolgerà utilizzando gli alberi di Piazzale Bainsizza a cura della compagnia mestrina Vertical Waves Project.

 

GIUGNO 2021

•        Martedì 01-08-15-22-29/06, GarDeM - Giardino della memoria comune, giardini Sernaglia (lato Centro Civico).

•        Mercoledì 09/06 e 23/06 incontri del corso gratuito di danza verticale presso piazzale Bainsizza

•        Sabato 5 e sabato 19 giugno, Parco Bainsizza diventa una temporanea milonga grazie all’associazione Tango Para Siempre che regala agli amanti del tango l’emozione di tornare a ballare sotto lo stesso cielo.

•        Sabato 12 giugno, il Gruppo di Lavoro di via Piave riporta nei giardini di via Piave la tradizionale cena di quartiere, un momento di comunità desiderato e amato. A seguire, concerto della band Ghenga Fuoriposto.

•        Sabato 26 giugno, l’associazione Vertical Waves Project propone Cosimo,  performance di danza verticale tra gli alberi di piazzale Bainsizza. E ancora la Banda Antonio Vivaldi, diretta dal maestro Fabrizio Nasetti nei giardini di via Piave.

 

LUGLIO 2021 

•        Martedì 06-13-20-27/07, GarDeM - Giardino della memoria comune.

•        Mercoledì 07/07 e 14/07 incontri del corso gratuito di danza verticale.

•        Venerdì 02/07, Coro delle Voci dal Mondo, con la conduzione magistrale di Giuseppina Casarin, porta canti e suoni anche in cima agli alberi grazie alla sospensione in aria di cantanti e strumenti.

•        Sabato 10 e sabato 17 luglio, incontri di tango argentino con l’associazione Tango Para Siempre presso piazzale Bainsizza.

•        Domenica 18 luglio, la compagnia Teatro del Lemming presenta Chiamata Pubblica, un evento aperto a chiunque intende compiere un’esperienza teatrale insieme a una delle principali realtà venete del teatro contemporaneo. Guidati dal regista Massimo Munaro e dagli attori della compagnia.

 

Maggiori informazioni sulla pagina Facebook SEMINA-Terreni Creativi, oppure ai seguenti contatti: gdlpiave@gmail.com (Gruppo di Lavoro via Piave, associazione capofila).

 

“Fare comunità – spiega il Presidente di CAVV – CSV, Mario Morandi – significa creare spazi e momenti per stare insieme e riflettere, ma anche per passare qualche ora in compagnia nel pieno rispetto delle norme. Dopo dei mesi così difficili, infatti, anche la possibilità di incontrarsi, di condividere, di riscoprirsi come una realtà, unica, coesa e accogliente, costituisce un valore prezioso, inestimabile che, con il nostro comportamento e la nostra attenzione, siamo chiamati a riconquistare.”  

Rassenga Stampa
Potrebbe interessarti anche...