Home Page > News > TEATRO JUNGHANS A VENEZIA: IL GIOVANE CRIMINALE
TEATRO JUNGHANS A VENEZIA: IL GIOVANE CRIMINALE
Giovedì 6 febbraio 2020, alle ore 20.00, al Teatro JUNGHANS della Giudecca l'associazione Il granello di senape presenta Salvatore "Sasà" Striano che porterà in scena Il giovane criminale.

Salvatore Striano è venuto a contatto con il teatro quando si trovava detenuto a Rebibbia; è stato il Bruto del film Cesare deve morire dei fratelli Taviani e ora la recitazione è diventata la sua attività, assieme alla scrittura.

"Sasà" indicherà la via d'uscita che egli ha imboccato; quella strada illuminata dalla capacità salvifica dell'arte, della poesia, della letteratura e, soprattutto, del teatro.

Ingresso libero sino ad esaurimento dei posti
Potrebbe interessarti anche...