Home Page > Bandi > Avviso pubblico per il finanziamento di progetti di rilevanza regionale promossi da Organizzazioni di Volontariato, Associazioni di Promozione Sociale e Fondazioni del Terzo settore, in attuazione dell'Accordo di programma 2022-2024.
Avviso pubblico per il finanziamento di progetti di rilevanza regionale promossi da Organizzazioni di Volontariato, Associazioni di Promozione Sociale e Fondazioni del Terzo settore, in attuazione dell'Accordo di programma 2022-2024.

Il bando della Regione del Veneto è volto a promuovere:

- Azioni per contrastare la povertà sanitaria tra persone vulnerabili, anche temporaneamente in difficoltà socio economica, per evitare la privazione nell’accesso alle cure;
- Sostegno alle attività di recupero, raccolta e distribuzione di eccedenze alimentari per coloro che hanno difficoltà a ottenere cibo sufficiente e sicuro, integrando le attività della Rete degli Empori della solidarietà regionali;
- Potenziamento del trasporto sociale in rete, affiancando la Rete “STACCO” per fini di solidarietà sociale;
- Sostegno agli anziani solitari a domicilio per contrastare solitudine e isolamento sociale, integrando le iniziative della L.R. 23/2017 sull’invecchiamento attivo;
- Promozione di una progettualità digitale uniforme per organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale, per favorire la partecipazione e l’interazione con la Pubblica Amministrazione, al fine di sostenere modelli inclusivi e innovativi di welfare economicamente sostenibile.

I progetti proposti dovranno riguardare lo svolgimento di attività di interesse generale sul territorio regionale, e, dove richiesto, in coerenza con la programmazione e la pianificazione socio-sanitaria regionale e la Strategia regionale per lo sviluppo sostenibile, avere una durata non inferiore a 6 mesi e concludersi inderogabilmente entro il 31 dicembre 2025.

Possono partecipare al Bando i soggetti che hanno la sede e svolgono la propria attività sul territorio della Regione del Veneto, e sono:

- Organizzazioni di Volontariato (ODV) iscritte al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (Runts) o trasmigrate dai Registri regionali di settore e in attesa del consolidamento dell’iscrizione al Registro medesimo (art. 101, comma 3, del Codice);
- Associazioni di Promozione Sociale (APS) iscritte al Runts o trasmigrate dai Registri di settore e in attesa del consolidamento dell’iscrizione al Registro medesimo (art. 101, comma 3, del Codice);
- Fondazioni del Terzo settore iscritte al Runts o all’Anagrafe unica delle Onlus, presso l’Agenzia delle Entrate.

Ciascun ente, singolo o capofila di partenariato, potrà presentare UNA sola istanza di contributo, di cui all’Allegato C, parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, corredata al massimo di n. 6 Allegati, redatti e nominati come segue, a pena di esclusione:

    Allegato C1 Scheda progettuale (obbligatorio);
    Allegato C2 Piano finanziario (obbligatorio e compilato nelle parti A e B);
    Allegato C3 Dichiarazione di partenariato (obbligatorio in presenza di partenariato);
    Allegato C4 Dichiarazione di collaborazione gratuita e/o collaborazione per i sostenitori (obbligatorio in presenza di collaborazioni);
    Allegato C5 Comunicazione antimafia (obbligatorio);
    Allegato C6 Modulo delega (obbligatorio in presenza di delega).

Le istanze dovranno essere inviate esclusivamente tramite PEC all’indirizzo servizi.sociali@pec.regione.veneto.it, entro e non oltre le ore 23:59 del 21 giugno 2024, pena la non ammissibilità, con indicato in oggetto: “Istanza di contributo - ADP 2024” seguito dalla “denominazione dell’ente”.

Scadenza presentazione richieste di adesione: entro il 21/06/2024 alle ore 23.59 con modalità di posta certificata a servizi.sociali@pec.regione.veneto.it

Per maggiori informazioni consultare il sito della regione del Veneto : https://bur.regione.veneto.it/BurvServices/Pubblica/DettaglioDgr.aspx?id=529637